Venerdì, 14 Dicembre 2018 | Login

esultanzaSecondo successo consecutivo per i biancorossi che espugnano il difficilissimo campo di Miglianico grazie alla doppietta di Di Ruocco che nel finale, in appena due minuti, capovolge il risultato che vedeva i ragazzi di mister Pavone sotto a cinque minuti dal termine. Gara incredibile andata in scena a Miglianico: buon Penne nel primo tempo ma padroni di casa tosti e concreti che nella ripresa prendono in mano il pallino del gioco e passano in vantaggio sfiorando il raddoppio. Quando tutto sembrava perso l'ingresso di Baz cambia tutto, il Penne spinge e Di Ruocco capitalizza al massimo le prime due reti stagionali, prima trasformando un rigore procurato da Baz poi infilando l'estremo di casa con una pregevole azione personale.

logo-articleInfrasettimanale ricco di impegni per le compagini biancorosse. In programma giovedì l'undicesimo turno in Eccellenza con l'importantissimo impegno della prima squadra di mister Pavone sull'ostico campo del Miglianico; biancorossi che puntano al secondo successo consecutivo al cospetto di un avversario in forma reduce dal pesante successo sull'Angolana. Assenza pesante per i padroni di casa quella della forte mezzapunta Valdes appiedato dal giudice sportivo, Penne al completo che punta al filotto in vista anche del match interno di domenica. Arbitro della contesa sarà il signor D'Agnillo di Vasto coadiuvato da Mancini e Maiolini di Avezzano. Impegni importanti anche per l'Under 15 che prova a lanciarsi ai vertici nella trasferta di Ortona e per l'Under 17 che ospita il Lanciano in casa.

penneascoliDopo il ritorno al successo nel convincente match interno col Sambuceto, doppio test in appena quattro giorni per i biancorossi che ora vogliono sfruttare il buon momento di forma e non fermarsi. Gara impegnativa quella che vedrà i ragazzi di mister Pavone impegnati giovedì nel classico infrasettimanale del 1 novembre, al cospetto del Miglianico di mister Pesce, compagine ormai ben consolidata nella categoria e partita subito bene, a differenza delle stagioni precedenti, che proprio domenica ha battuto la Renato Curi Angolana in casa e che ora proverà a ripetersi.

logo-articleSuccesso rotondo e di prestigio per l'Under 15 di mister Pilone che sabato, tra le mura amiche, ha superato con un eloquente 7-1 la Virtus Lanciano nella gara valida per la sesta giornata del massimo campionato regionale di categoria, scavalcando così in classifica proprio i frentani portandosi a quota 10 punti, a -4 dalla coppia di vetta River Chieti-Renato Curi Angolana. Successo limpido quello dei giovani biancorossi che hanno dilagato grazie alle reti di Cirone (doppietta), Medvetsky, Cutilli, Iezzi, Nardicchia ed un'autorete dei rossoneri ospiti. Un successo che da notevole slancio all'undici biancorosso che giovedi sarà impegnato sul campo della Virtus Ortona in uno scontro che potrebbe permettere ai ragazzi di scalare ulteriori posizioni in classifica.

casimirriIl Penne vince, convince, e finalmente ottiene il primo acuto interno stagionale spezzando un digiuno dalle vittorie lungo sette turni e prendendo così una bella boccata d'ossigeno in classifica. Protagonista di giornata Andrea Casimirri (foto) abile ad incornare in porta un corner di Cacciatore dopo cinque giri di lancette e decidere un match dominato dal primo all'ultimo minuto dai biancorossi, rimasto in discussione sino alla fine solo a causa dei macroscopici errori sotto porta che hanno tenuto in bilico il risultato, malgrado l'evidente dominio territoriale con D'Amico praticamente inoperoso per tutta la durata dell'incontro. Confermati insomma i segnali più che positivi messi in mostra a Città Sant'Angelo dove era mancato solo il risultato.

penneascoliSmaltita a fatica la delusione per l'amaro pari di Città Sant'Angelo, dove i biancorossi hanno a lungo dominato ma riportato un solo punto a casa, è già tempo di pensare al prossimo impegno per i ragazzi di mister Pavone che domenica ospiteranno tra le mura amiche la vicecapolista Sambuceto con l'imperativo di provare a riprendere i punti lasciati per strada. Un impegno tutt'altro che semplice quello che attende capitan D'Addazio e compagni, contro una squadra che ha raccolto poco nelle ultime tre gare (appena un punto) ma che era stata in grado di vincere le prime sei consecutivamente.

juniores1819E' stata ufficialmente rinviata la gara originariamente in programma nel pomeriggio di oggi alle 17:00 tra Penne e Fossacesia valevole per la quinta giornata del torneo Juniores d'Elite. Decisione che era nell'aria nelle ultime ore dopo le abbondanti piogge che dalla giornata di ieri non sono ancora cessate rendendo di fatto impraticabile il terreno di gioco del "Colangelo". Pausa forzata dunque per i ragazzi di mister Francescone il cui match verrà recuperato in data da destinarsi.

ROSININon basta neppure una tripletta di Rosini (foto) autore di una prestazione sontuosa ed un'ora di domino assoluto ai ragazzi di Pavone, probabilmente la migliore finora nell'intera stagione, per espugnare il Petruzzi di Città Sant'Angelo e tornare al successo che manca ormai dalla terza giornata di campionato. Una gara letteralmente buttata dai biancorossi per due volte sul doppio vantaggio e rimontati nella ripresa da una Renato Curi Angolana che nel finale ha rischiato addirittura di vincerla andando ben oltre i propri meriti. Subito avanti con la doppietta di Rosini dopo venti minuti, i ragazzi di Pavone subiscono gol nell'unica occasione avversaria con Buffetti abile ad infilare dopo un'azione confusa in area. Al rientro dagli spogliatoi il tris prima è solo sfiorato da Di Ruocco imbeccato dal solito Rosini, poi è servito con un gran gol dello stesso centravanti classe 99. Quando tutto lasciava presagire al successo, un errore difensivo regalava il gol del 3-2 ai locali che poi pareggiavano con una punizione sporca di Cipressi. Nel finale beffa scampata per poco quando D'Alonzo dalla distanza centrava in pieno il palo.

logo-articleSarà il signor Varanese di Chieti a dirigere l'atteso derby di domenica alle 15:00 quando al "Petruzzi" di Città Sant'Angelo si incontreranno Renato Curi Angolana e Penne in quello che rappresenta un incontro di fondamentale importanza per entrame le squadre. Biancorossi senza bomber Zamora fermo ai box almeno per un altro mese causa infortunio, nerazzurri che recuperano il fuoriquota Buffetti, in campo anche l'ex di turno Diego Ballanti. Settimana densa di impegni con l'esordio dell'Under15 Provinciale. Sabato due gare in contemporanea alle 15:30: l'Under17 di mister Silano affronta al Colangelo lo Sporting Pianella mentre l'Under15 sarà chiamato alla prova della maturità al Celdit sul campo del River Chieti. Chiudono il programma la Juniores che lunedi alle 17:00 proverà a centrare i primi punti in casa con il Fossacesia e l'Under15 Provinciale impegnata domenica mattina in casa nel derby col Loreto Aprutino. Di seguito l'intero programma.

penneascoliUn derby da non fallire per tornare alla vittoria e recuperare i punti persi. Un solo imperativo è quello che avvicina i biancorossi al derby di domenica che vedrà opposte sul terreno del "Petruzzi" di Città Sant'Angelo, due compagini che fino a pochi anni fa infiammavano un'intera regione. Storia di scontri epici al vertice del massimo campionato regionale e della serie D, davanti a cornici di pubblico degne di categorie superiori. Ridimensionate negli obiettivi ma non nei rispettivi progetti, comunque ambiziosi nell'ambito della valorizzazione dei giovani, per entrambe domenica si tratta di una sfida delicata vista la classifica e gli ultimi risultati raccolti.