Lunedì, 19 Febbraio 2018 | Login

logo-articleGrazie al sigillo di Marzola, tornano con un buon punto i Giovanissimi biancorossi nel match valido per la quarta giornata della seconda fase del torneo sul difficile campo del Fossacesia. Un pareggio che serve a dare continuità al successo ottenuto la settimana precedente in casa con l'Acqua e Sapone ma che soprattutto interrompe una serie negativa nei match in trasferta. Biancorossi che salgono dunque a quota quattro punti in classifica e che sabato tra le mura amiche ospiteranno la D'Annunzio. Rallenta invece la corsa il Fossacesia, ancora imbattuto, che scivola a -4 dalla lanciatissima capolista Curi che guida il girone a punteggio pieno. Oggi si completa il programma settimanale: alle 15:30 in campo i Giovanissimi Provinciali contro Il Delfino Flacco Porto, alle 18:00 è il turno della Juniores d'Elite che dopo lo stop di Montesilvano prova a rialzarsi contro il Sambuceto.

penne1718Seconda sconfitta consecutiva per i biancorossi che cadono a Martinsicuro al termine di un match che lascia tanto amaro in bocca. Sotto di una rete dopo appena un minuto sugli sviluppi di un corner "inventato" dall'assistente di linea, i biancorossi sono stati in balìa di un Martinsicuro padrone del campo pur senza creare grosse palle gol. Nella ripresa Rodia e Cacciatore sfiorano il pari, poi i padroni di casa raddoppiano di testa su azione confusa ed il Penne spreca l'impossibile per rientrare in partita: Di Ruocco fallisce un rigore, poi D'Addazio e nuovamente Di Ruocco sprecano due azioni nitide. Nel finale i locali sfiorano con Maio il tris. Domenica a Penne arriva il Giulianova capolista.

logo-articleSenza Reale (squalificato) e Donatangelo (infortunato) biancorossi di scena domenica alle 15:00 sul difficile campo del Martinsicuro terzo in classifica: i truentini, privi dello squalificato Pietropaolo, si presentano al match reduci da undici risultati utili consecutivi, unica squadra del torneo finora ancora imbattuta tra le mura amiche. Arbitro dell'incontro il signor Iannella de L'Aquila per lui due precedenti in stagione, tutti fortunati, coincisi con le uniche due vittorie esterne (Paterno e Capistrello). In cerca di riscatto dopo il brusco stop di Montesilvano la Juniores, impegnata lunedi in casa con il Sambuceto. Turno di riposo per gli Allievi completano il programma settimanale i Giovanissimi Regionali impegnati domenica a Fossacesia ed i Provinciali che lunedi ospiteranno il Delfino Flacco Porto. Di seguito l'intero programma settimanale.

penne1718Archiviata non senza rimpianti l'amara sconfitta interna rimediata domenica con il Chieti, i biancorossi hanno ripreso gli allenamenti agli ordini di mister Giandomenico in vista della durissima trasferta di  sul campo del Martinsicuro terzo in classifica, nel secondo match del trittico con le prime della classe che si chiuderà la settimana seguente in casa contro la capolista Giulianova. Non poteva esserci probabilmente match peggiore ad interporsi tra i biancorossi e la voglia di riscatto: i truentini infatti ad oggi sono ancora l'unica squadra imbattuta tra le mura amiche.

logo-articleDue vittorie ed una sconfitta caratterizzano il lunedi calcistico delle compagini giovanili biancorosse in una giornata segnata da una pioggia di reti: ben dieci arrivano dal Colangelo dove gli Allievi Provinciali dei mister De Bonis-Silano continuano a vincere a suon di gol travolgendo con un perentorio 10-0 il Fair Play Collecorvino proseguendo la marcia in vetta in vista dello scontro diretto in casa del Castiglione in programma dopo la pausa della prossima settimana. Otto reti invece caratterizzano il match della Juniores, di queste purtroppo solo due di marca pennese con i biancorossi che crollano inaspettatamente (2-6) sul campo della capolista Acqua e Sapone dopo una serie positiva di quattro gare consecutive. A chiudere la giornata il successo dei Giovanissimi Provinciali che espugnano il campo della D'Annunzio salendo al terzo posto in graduatoria.

diruocco
Un Penne dai due volti cede al Chieti l'intera posta in palio al termine di novanta minuti in cui i ragazzi di mister Giandomenico prima rischiano il tracollo poi nella ripresa sfiorano a più riprese il pari fino alla cervellotica espulsione di Reale che costringe i padroni di casa in dieci e permette agli ospiti di gestire. Primo tempo approcciato bene ma un errore difensivo alla prima sortita ospite regala il vantaggio al Chieti; subìta la rete il Penne accusa il contraccolpo: gli ospiti prima raddoppiano poi sfiorano a più riprese il tris, ma nel finale un'ingenuità di Salvatore regala il rigore che Di Ruocco (foto) realizza riaprendo il match. Di altro spessore la ripresa con pallino del gioco in mano al Penne che si divora il pari con Ballanti e Rodia ma alla fine deve arrendersi ai teatini che portano a casa il quinto successo consecutivo.

logo-articleInizia col piede giusto la settimana calcistica biancorossa con i Giovanissimi Regionali che superano in casa l'Acqua e Sapone per 3-1 al termine di una prestazione convincente che regala  i primi tre punti della seconda fase dopo il brusco stop dell'esordio. Gara mai in discussione, se non nel risultato, quella del Colangelo chiusa sul 2-0 nel primo tempo grazie alla doppietta di Core e riaperta solo ad inizio ripresa dagli ospiti nell'unico tiro in porta. Pochi minuti e Marzola sigla il 3-1 finale con i biancorossi che falliscono a più riprese la rete del poker.

logo-articleAl via un weekend al solito denso di impegni per le rappresentative biancorosse impegnate in gare di fondamentale importanza per il prosieguo della stagione. Penne-Chieti, in programma domenica alle 14:30, rappresenta decisamente l'apice della settimana calcistica pennese. Il match tra biancorossi e teatini torna a disputarsi al Comunale a distanza di dieci anni dall'ultimo precedente: arbitro dell'incontro il signor Di Carlo di Pescara coadiuvato da Marziani di Teramo e Carullo di Lanciano. Non solo prima squadra però: gara di fondamentale importanza anche per la Juniores di mister Francescone impegnata lunedi sul campo della capolista Acqua e Sapone. A completare il programma i Giovanissimi Regionali che sabato ospiteranno l'Acqua e Sapone per riscattare la falsa partenza della seconda fase, e gli Allievi che lunedi ospiteranno il Fair Play in attesa dello scontro diretto in casa della co-capolista Castiglione Valfino. Giovanissimi Provinciali impegnati lunedi a Pescara. Di seguito l'intero programma.

juniores1718Termina con un pareggio e tanti rimpianti il recupero della Juniores, bloccata sull'1-1 dal Cupello al termine di una gara condotta dall'inizio alla fine ma condizionata da qualche decisione arbitrale che ha fatto storcere il muso ai biancorossi. Penne subito avanti dopo appena tre minuti col solito bomber Di Fazio abile a finalizzare una splendida azione corale poi i biancorossi, poco cinici, non chiudono la partita e nel finale arriva un clamoroso doppio giallo in sette minuti per il portiere, fino a quel momento inoperoso, con annessa punizione in area che regala il pari ai locali rendendo vano l'arrembaggio finale. 

penne1718Si parte domenica con Penne-Chieti, si continua poi con la trasferta di Martinsicuro, quindi di nuovo in casa con la capolista Giulianova. E' un trittico di tutto rispetto quello che attende i biancorossi nelle prossime settimane, impegnati contro le prime tre della classe. E se Martinsicuro-Penne di per sè può dire comunque poco a livello storico, ben diverso il discorso sulle altre due contendenti, in passato avversari di un' Interregionale in cui il terreno pennese era spesso tabu per compagini così blasonate.