Martedì, 12 Dicembre 2017 | Login

penne1718Domenica priva di impegni per le compagini biancorosse con le rispettive gare che si condenseranno in due giorni tra sabato 7 e lunedi 9 quando la Juniores chiuderà come da tradizione il trittico delle gare. I primi a scendere in campo saranno i ragazzi di mister Giandomenico (foto) impegnati sabato alle 15:00 nel match-clou di giornata al "Rubens Fadini" di Giulianova. Sempre sabato sarà la volta dei Giovanissimi Regionali contro il Fossacesia alle 16:00 al "Colangelo"; secondo impegno al Colangelo anche per la Juniores che lunedi alle 18:00 ospiterà la capolista Acqua&Sapone. Di seguito l'elenco gare.

logo-articleSi giocherà sabato 7 ottobre alle ore 15:00 il match del "Fadini" tra Real Giulianova e Penne valido per la settima giornata del campionato di Eccellenza. L'anticipo è stato accordato dalla società pennese dopo che i giallorossi hanno chiesto di poter giocare sabato per preparare al meglio l'incontro di Coppa Italia che li vedrà impegnati mercoledi contro la Torrese. Trasferta di grande prestigio per i biancorossi, che torneranno ad affrontare i giuliesi 24 anni dopo.

logo-articleEsordio positivo per mister Francescone sulla panchina della Juniores biancorossa che, al termine di un match pirotecnico, espugna il terreno di gioco del Chieti con un netto 5-3. Gara già incanalata sui binari giusti nel primo tempo con il Penne avanti 2-0 grazie a Rossi ed Acciavatti; nella ripresa arrivavano il secondo gol di Acciavatti e le firme di Di Fazio e Di Carlo che chiudevano la cinquina malgrado i tentativi dei padroni di casa che provavano a rientrare in partita sfruttando qualche disattenzione di troppo come sottolineato dal neo-tecnico a fine gara: "una buona prestazione con la squadra che ha fatto vedere un ottimo calcio. Peccato solo per qualche distrazione di troppo sui gol avversari". Il successo sul Chieti riscatta così la sconfitta rimediata all'esordio in casa contro il Cupello, prossimo impegno lunedi prossimo alle 18:00 quando i biancorossi ospiteranno al Colangelo l'Acqua e Sapone capolista a punteggio pieno dopo i primi due turni.

JUNIORES2017Cambio alla guida tecnica per la Juniores biancorossa: per problemi personali legati al lavoro infatti, mister Adamo Pavone ha dovuto rinunciare all'incarico. Al suo posto la società biancorossa ha deciso di puntare sulla soluzione interna chiamando in panchina il responsabile del settore giovanile Guerino Francescone che rivestirà i panni di allenatore dopo cinque stagioni passate "dietro la scrivania", svolgendo un lavoro importante di organizzazione e gestione della cantera biancorossa. A mister Pavone vanno i migliori ringraziamenti per l'egregio lavoro svolto, al nuovo mister Francescone un grosso in boca al lupo per la nuova avventura che partirà già da oggi alle 15:00 al "Marcantonio" di Cepagatti nel match contro il Chieti valido come seconda giornata del campionato d'elite.

cacciatoreTornano a vincere i biancorossi che, tra le mura amiche, superano in rimonta il Martinsicuro grazie alla doppietta di Cacciatore (foto) al termine di un match dai due volti. Primo tempo sotto tono quello dei ragazzi di mister Giandomenico andati sotto alla prima sortita avversaria con gli ospiti vicini persino al raddoppio qualche minuto dopo. Di tutt'altra pasta la ripresa con il Penne che prima spreca incredibilmente con Di Martino poi trova le reti della vittoria con l'incontenibile Cacciatore assistito alla perfezione da una sponda di Orta prima, da un lancio illuminante di Rodia poi. Espulso nel finale Rodia che salterà Giulianova.

penne1718Altro ricco weekend per le compagini biancorosse impegnate tra domenica e lunedi nelle rispettive categorie. Impegno casalingo per la prima squadra di mister Giandomenico che domenica alle 15:00 ospiterà al Nuovo Comunale il Martinsicuro di Guido Di Fabio con l'imperativo della vittoria per riscattare i due scivoloni consecutivi dopo un discreto avvio di torneo. La domenica sportiva prenderà il via alle 11:00 sul sintetico del "Rancitelli" con i Giovanissimi che proveranno a difendere il primo posto in casa della Gladius. A chiudere le contese sarà invece la Juniores ospite del Chieti lunedi alle 15:00.

logo-articleMetabolizzata la seconda sconfitta stagionale rimediata domenica all'Angelini, i biancorossi tornano a giocare tra le mura amiche, domenica, con l'imperativo di tornare alla vittoria dopo quattro turni di digiuno. Avversario di turno il Martinsicuro di Guido Di Fabio che domenica in casa ha centrato il suo primo successo stagionale (seppur in extremis) reduce dal grandissimo campionato della stagione precedente perso solo sul filo di lana, alla penultima giornata, per mano dei Nerostellati. Gara tutt'altro che semplice dunque quella che aspetta i ragazzi di Giandomenico contro una compagine che ha cambiato poco rispetto alla passata stagione, che propone un calcio frizzante e spettacolare.

JUNIORES2017Inizia purtroppo con una sconfitta l'avventura della Juniores all'esordio nel campionato d'elite: 0-2 il risultato finale in favore del Cupello corsaro al Colangelo con un gol per tempo. Gara equilibrata con i biancorossi vicinissimi al pari ad inizio ripresa con Di Carlo ma alla fine beffati. Viaggiano a pieno ritmo invece i Giovanissimi Regionali che con le reti di Squartecchia e Cirone superano in casa la D'Annunzio (2-0) e restano in vetta con due vittorie in altrettante gare. Prossimi impegni: per la Juniores la trasferta sul campo del Chieti, giocheranno fuori anche i Giovanissimi sul campo della Gladius Pescara.

damicoSecondo brusco stop consecutivo per i biancorossi che escono dall'Angelini con un pesante 0-3 al termine di una gara tutt'altro che esaltante ma forse troppo larga nel risultato. Primo tempo tutto sommato equilibrato con D'Amico (foto) sugli scudi con un grande intervento su punizione ma incolpevole sul pasticcio generato dall'angolo susseguente che portava avanti i teatini. Il Penne, che spreca due potenziali palle-gol nel primo tempo, prova a riprendersi nella ripresa ma crolla dopo il gol del raddoppio del neo entrato Cioffi. I teatini ne approfittano e prima calano il tris su rigore, poi Orta sbaglia anche un penalty nel finale.

logo-articlePrima squadra all'Angelini ma non solo. Tanti gli spunti emozionanti nel weekend calcistico biancorosso che, oltre all'attesissimo scontro di domenica col Chieti, si prepara all'esordio della Juniores d'Elite impegnata lunedi alle 17:30 al "Colangelo" contro il Cupello in quello che rappresenta un ritorno nel massimo campionato di categoria. I ragazzi di mister Giandomenico invece tenteranno l'impresa in terra teatina domenica alle 15:00: a dirigere l'incontro, così come successo a Miglianico, arriverà un arbitro di fuori regione; trattasi del signor Valerio Bertuzzi di Piacenza coadiuvato dagli assistenti di linea Chiavaroli di Pescara e Carella de L'Aquila. Attesa anche per i Giovanissimi Regionali che sabato pomeriggio alle 16:00 ospiteranno al "Colangelo" la D'Annunzio: l'obiettivo è quello di bissare il successo di sette giorni prima a Montesilvano. Di seguito l'intero programma.