Giovedì, 16 Agosto 2018 | Login

logo-articleTempo di recupero per la Juniores di mister Francescone che oggi, con calcio d'inizio previsto alle 18:00, ospiterà al Colangelo il Sambuceto nel match sospeso la passata settimana causa nebbia. Gara importante per entrambe le compagini: i biancorossi infatti in caso di successo raggiungerebbero al quarto posto Chieti e Delfino Flacco Porto; sul fronte opposto tuttavia le motivazioni dei viola che dopo il successo di lunedi restano all'ultimo posto in classifica ma in caso di vittoria si porterebbero ad un solo punto di distacco dalla zona salvezza. Una gara più difficile di quello che dice la classifica e del resto già il match rinviato (bloccato sul risultato di 1-1) aveva mostrato tutte le proprie insidie. 

allenamento2Ripresi ieri gli allenamenti in casa biancorossa in vista dell'insidiosa trasferta di domenica in programma a Montesilvano contro l'Acqua e Sapone dell'ex Alessandro Del Gallo. Clima sereno malgrado le tre sconfitte consecutive con i ragazzi vogliosi di riscatto dopo la bella prestazione di domenica che purtroppo non ha portato punti. Presente lo staff al completo, così come l'intera dirigenza biancorossa per stare vicino alla squadra ora più che mai bisognosa di calore e partecipazione. Una settimana, questa in corso, che insomma dovrà servire a cementificare i dettami tattici del nuovo tecnico Pavone in una trasferta tutt'altro che agevole.

logo-articleProsegue inarrestabile la marcia dei Giovanissimi Provinciali che nel match casalingo travolgono con un netto 6-1 la Curi infilando l'ottavo successo consecutivo e conservando il secondo posto in graduatoria dagli assalti della Pro Tirino. Gara senza storia quella del Colangelo condotta in piena tranquillità dai biancorossi a segno con le doppiette di Carancia ed Oleh e le reti di Serti e Petrucci. Sale ora a quota 28 punti il Penne alle spalle dei soli imprendibili Delfini Biancazzurri del Pescara che continuano a dominare il girone a punteggio pieno con 14 vittorie su altrettante gare sin qui disputate. 

juniores1718Torna con un punto dalla difficile trasferta di Chieti la Juniores di mister Francescone (foto) che domina il primo tempo chiuso in vantaggio grazie alla rete di Pica, ma in superiorità numerica si fa raggiungere nella ripresa. Gara subito sui binari giusti quella dei biancorossi avanti con Pica nella prima frazione e vicini al raddoppio con Bianchini (traversa). Poi un bruttissimo gesto di un atleta di casa che colpisce Pica con un pugno a gioco fermo addirittura provocandogli la frattura del setto nasale, un episodio decisamente in antitesi con quanto dichiarato recentemente; malgrado la superiorità numerica il Penne regala letteralmente un tempo ai padroni di casa che pervengono al pareggio. Nel finale seconda traversa della gara con Di Fazio e risultato fermo sull'1-1.

penne giulianovaUn Penne tosto e gagliardo gioca ad armi pari con la capolista ma deve arrendersi nel secondo tempo quando mister Piccioni pesca il jolly dalla panchina e centra con Vitelli il successo nell'unica occasione utile creata nell'intero match. Un verdetto amaro per un Penne che meritava senza ombra di dubbio il pari al termine di un match acceso, vivo agonisticamente (anche troppo nel finale) ma senza grosse azioni da rete. Primo tempo alla pari con i biancorossi che non capitalizzano una palla gol interessante con Iannascoli che in area di vede respingere in corner la sua conclusione. Ripresa sulla stessa lunghezza d'onda con Vitelli che, cinque minuti dopo il suo ingresso in campo, approfitta dell'unica sbavatura pennese entra in area e sigla il gol vittoria. Penne che si butta avanti nel finale ma prima con Bianchini e Rodia non sfruttano una palla vagante a pochi passi dalla porta, poi lo stesso Rodia non arriva per questione di millimetri all'impatto sul cross di Di Ruocco.

logo-articleSabato positivo per le compagini giovanili biancorosse che riportano a casa due successi importantissimi nei rispettivi tornei. Grande attesa c'era intorno agli Allievi che hanno espugnato con un netto 4-1 il campo del Castiglione Valfino unica squadra finora in grado di tenere il passo della corazzata dei mister De Bonis-Silano: match mai in discussione con i biancorossi bravi a portarsi sul 3-0 già nella prima mezzora grazie ai sigilli di De Antoniis e Serti ed un'autorete dei padroni di casa; nella ripresa la rete dei locali riapriva il match che veniva comunque gestito senza troppi patemi dal Penne che nel finale calava il poker con il neo-entrato Sacco. Successo di fondamentale importanza anche per i Giovanissimi Regionali che danno continuità alla vittoria sull'Acqua e Sapone ed il buon pari di Fossacesia superando in casa la D'Annunzio per 2-1 raggiungendola nei quartieri alti della classifica: le reti che decidono l'incontro portano la firma di Squartecchia e Marzola.

logo-articleAltra settimana densa di impegni importantissimi per le compagini biancorosse impegnate nei relativi tornei. Non solo la prima squadra che riceverà la visita della capolista Giulianova ma turno importantissimo anche per gli Allievi impegnati nello scontro al vertice sabato sul campo del Castiglione Valfino. Esordio durissimo dunque per il nuovo tecnico Adamo Pavone sulla panchina della prima squadra: contro il Giulianova arbitrerà l'incontro il signor Paterna di Teramo coadiuvato da Carella e Sica de L'Aquila. A completare il programma settimanale i Giovanissimi Regionali sabato in casa con la D'Annunzio, i Provinciali che ospiteranno lunedi la Curi e soprattutto la Juniores impegnata lunedi pomeriggio sul campo del River Chieti poi giovedi in casa alle 18:00 nel recuper del match sospeso lunedi scorso con il Sambuceto. Di seguito l'intero programma settimanale.

staff nuovoIniziato ufficialmente martedi il nuovo corso della prima squadra biancorossa, dopo il divorzio consensuale con mister Giandomenico all'indomani della sconfitta di Martinsicuro. Senza indugi la società biancorossa ha deciso di puntare sul "fatto in casa" affidandosi alle cure di mister Adamo Pavone nello staff pennese ormai da diversi anni alla guida delle compagini Allievi prima, Juniores poi. Una scelta sicuramente coraggiosa, che mira ad un maggior focus sul prodotto locale e sul fiorente vivaio biancorosso.

allenamento2Proseguono a ritmo serrato gli allenamenti in vista dell'importantissimo scontro di domenica al  Nuovo Comunale contro la capolista Giulianova. Sotto gli occhi di mister Pavone e del suo staff i biancorossi stanno preparando al meglio la sfida destando buone sensazioni, con i ragazzi vogliosissimi di invertire la tendenza e riscattare le ultime due amare sconfitte. Buone notizie arrivano sul fronte recuperi: oltre al rientro di Reale, fuori per squalifica a Martinsicuro, sono sulla via del recupero anche Donatangelo e Zeetti che domenica dovrebbero essere regolarmente disponibili. Confidando nella folta presenza di pubblico, come confermato anche nella trasferta di Martinsicuro, ci si aspetta che anche il pubblico pennese si stringa intorno alla squadra a caccia dei punti necessari per chiudere definitivamente il discorso salvezza. Squadra che tornerà ad allenarsi anche oggi, alle 15:00, presso il Nuovo Comunale.

tifoSmaltita l'amara sconfitta di Martinsicuro ed il cambio di guida tecnica, biancorossi al lavoro per preparare al meglio la sfida di domenica quando al Comunale si presenterà la corazzata Real Giulianova reduce dall'allungo in vetta alla classifica dopo il successo sull'Amiternina ed il mezzo passo falso del Chieti in casa col Miglianico. I giallorossi di mister Piccioni comandano infatti la classifica con ben cinque lunghezze di vantaggio sulla coppia Chieti-Martinsicuro e si presenteranno a Penne vogliosi di proseguire la marcia. I biancorossi dal canto loro vorranno riscattare l'amara e beffarda sconfitta subita all'andata al Fadini ma soprattutto rialzarsi dopo il recente filotto di due sconfitte consecutive che hanno interrotto un'ascesa in classifica che pareva imminente.