Mercoledì, 17 Gennaio 2018 | Login

Vince e convince il Penne che all'Acciavatti bissa il successo dell'andata rifilando un poker nel derby al Lauretum legittimando il passaggio al turno successivo. Ad una settimana precisa dall'avvio del campionato i ragazzi di mister Castellano hanno sfoderato un'altra ottima prova siglando due reti per tempo; mattatore della gara il solito Tiziano Granchelli che sblocca il risultato dopo appena 4 minuti su angolo di Ciarcelluti siglando la doppietta personale nella ripresa su ottimo invito di Pasta prima di venire espulso, a dire il vero ingiustamente, a metà secondo tempo, dopo un battibecco causato da un giocatore locale anch'egli espulso. Nel mezzo la rete dello stesso Pasta bravo a spedire in rete un assist al bacio di Cretarola e, nel finale, il poker del nuovo entrato Vescovo abile a rubare palla sull'out sinistro e presentarsi a tu per tu col portiere. Da segnalare anche un paio di interventi decisivi dell'estremo locale ad evitare un passivo più pesante in un match sospeso per qualche minuto nella ripresa causa violento nubifragio. Domenica si inizia a fare sul serio, l'avversario sarà noto domani quando la Federazione nel tardo pomeriggio stilerà il calendario ufficiale.

 PENNE: Cantagallo, Cretarola (30'st Antonioli), Cacciatore, Giovacco, Iannacci, Xhepa, Pasta, Giampietro (15'st Vescovo), Ciarcelluti (15'st Novelli), Granchelli T, Casalena. A disposizione: Marzola, Di Zio, De Fabritiis, Mergiotti. Allenatore: Castellano

LAURETUM: Falasca, Bucciarelli, Di Zio (19'st Sposetti P), Caruso, D'Addazio, Aron, Severo, Barbacane, Alberoni, Di Pietro (2'st Rasetta), Bottini (30'st Domenicone). A disposizione: Di Benedetto, Casale. Allenatore: Tomei

Arbitro: Papa di Chieti (Marziani-Fioretti)

Reti: 4'pt Granchelli T, 31'pt Pasta, 14'st Granchelli T, 25'st Vescovo

Ammoniti: Caruso, Alberoni (Lauretum), Ciarcelluti (Penne)

Espulsi: al 20'st Barbacane (Lauretum) e Granchelli (Penne) per reciproche scorrettezze