Martedì, 18 Settembre 2018 | Login

logo-articleTermina con un pirotecnico 3-3 al termine di una gara incredibile, il match della Juniores opposta sul campo di Zanni alla Renato Curi Angolana capolista imbattuta nonchè campione regionale uscente. Biancorossi da applausi che sbloccano il match con Mattia Rossi nel primo tempo e dominano in lungo e in largo fallendo almeno due-tre palle gol nitide prima del pari angolano. Nella ripresa due blackout difensivi sembrano pregiudicare l'incontro ma il finale è incredibile: negli ultimissimi minuti la doppietta di un incontenibile Di Fazio riequilibra le sorti dell'incontro; prima con un gol di rapina sul filo del fuorigioco dopo assist illuminante di Petrucci, poi il gol da vero bomber due minuti dopo sfruttando un errore della difesa di casa. E dopo un palo clamoroso dei padroni di casa il colpaccio è solo sfiorato e la potenziale azione offensiva con il solito Di Fazio pronto ad entrare in area uno contro uno viene fermata sul nascere dalla decisione del direttore di gara che vanifica il tutto fischiando il finale.

 Resta un ottimo risultato nonchè una prestazione da incorniciare per i ragazzi di mister Francescone che danno così continuità alle due vittorie consecutive e la prossima settimana avranno l'occasione di avvicinarsi ulteriormente alle zone alte della classifica nel turno casalingo contro il Casalbordino.

La settimana positiva è completata dall'en-plein di vittorie delle altre compagini giovanili: nel match di sabato tornano finalmente alla vittoria i Giovanissimi Regionali che in casa piegano di misura (1-0) il Barberini: a decidere l'incontro l'acuto di Squartecchia al termine di un match in cui i biancorossi pagano forse troppo il peso del risultato e falliscono almeno un paio di palle gol nitide per mettere al sicuro il risultato.

Vittorie anche per Allievi e Giovanissimi Provinciali: gli Allievi superano 3-2 il Verlengia in un match che non vale punti vista la partecipazione da fuori classifica dell'undici di Montesilvano; i Giovanissimi dominano contro la Pro Tirino portando a casa un rotondo 5-0.