Mercoledì, 15 Agosto 2018 | Login

logo-articleMissione compiuta: i biancorossi impattano in casa 2-2 contro il Vasto Marina e brindano finalmente alla salvezza al termine di un campionato incredibile, che li ha visti a lungo lottare per le primissime posizioni prima della successiva crisi di risultati. Il match odierno è stato l'emblema della stagione "pazza": biancorossi a lungo padroni del campo che nel primo tempo falliscono un penalty con Di Simone che centra la traversa; al termine della frazione un pò di apprensione a seguito di uno scontro di gioco che ha costretto un atleta ospite, visibilmente stordito, a rivolgersi alle cure del Pronto Soccorso, per fortuna nulla di grave. Nella ripresa il Penne affonda il colpo: prima è Matteo Rossi a bissare la prima rete in prima squadra siglando il gol del vantaggio, poi è un colpo di testa di Pica a regalare il raddoppio. Nel finale gli ospiti, ormai condannati, affondano per due volte i colpi, un pò di apprensione resta ma i biancorossi chiudono comunque all'attacco chiudendo con un pari che vale la salvezza.