Giovedì, 16 Agosto 2018 | Login

eccellenzaSarà il Paterno la rappresentante abruzzese negli spareggi nazionali per il salto di categoria: i marsicani infatti hanno pareggiato (0-0) dopo i tempi supplementari la finalissima con lo Spoltore superando il turno in virtù del miglior piazzamento nella stagione regolare; i nerazzurri (al settimo playoff consecutivo tra Promozione ed Eccellenza) se la vedranno ora al primo turno con i laziali del Ladispoli. I playout invece hanno sancito l'amara retrocessione del Montorio 88 che in virtù della sconfitta (2-3) rimediata a Cupello è costretto a salutare l'Eccellenza dopo ben 21 stagioni consecutive disputate nella massima categoria regionale raggiunta e mai abbandonata dal lontano 1997. Saluta la categoria anche il River Chieti contro il Miglianico di mister Savini corsaro al Celdit con un netto 5-2. Resta ora da vedere la posizione di Miglianico e Cupello: una delle due potrebbe infatti ancora retrocedere nel caso di retrocessione del San Nicolò dalla serie D. Eventuale retrocessione ulteriore sarà decisa da ulteriore spareggio.