Domenica, 24 Giugno 2018 | Login

eccellenzaTramontata l'ipotesi di una fusione tra la neopromossa Virtus Teramo ed il San Nicolò, sembra ormai essere delineato in Eccellenza l'organico per la stagione 2018/19. Le retrocessioni di San Salvo, River Chieti e Montorio 88 infatti saranno assorbite dalle due vincenti dei gironi di Promozione ovvero la già citata Virtus Teramo (A) ed il Delfino Flacco Porto (B) insieme al Pontevomano (A) vittorioso nello spareggio con la Val di Sangro. Tornano in Eccellenza dopo un anno di Serie D i Nerostellati Pratola mentre resta flebile la speranza di ripescaggio per il Paterno sconfitto dal Ladispoli negli spareggi. Nella Juniores d'Elite fuori Val di Sangro, San Salvo e Vasto Marina. Ipotizziamo di seguito la composizione dei gironi al netto di eventuali fusioni, rinunce e decisioni possibili del Comitato in particolare sulla composizione dei gironi Juniores.

donatangeloAltra importante conferma in casa biancorossa in vista della nuova stagione: dopo l'estremo difensore D'Amico infatti, è ormai ufficiale il rinnovo del centrocampista Marco Donatangelo uno dei protagonisti della seconda parte della scorsa stagione arrivato a dicembre dai Nerostellati a rinforzare la mediana biancorossai. Un'altra pedina di fondamentale importanza nello scacchiere di mister Pavone che andrà a completarsi nei prossimi giorni con ulteriori conferme e con i primi colpi di mercato che andranno a puntellare la rosa dove necessario. Al contempo si rinforza anche il quadro societario che vede l'ingresso, nella veste di responsabile dell'area tecnica, di Claudio Di Pierdomenico che torna in società dopo diversi anni e la cui esperienza e competenza rappresenta senza ombra di dubbio un'arma in più per affrontare nella maniera migliore la prossima stagione, e soprattutto per proseguire con il progetto societario che guarda sempre più al futuro ed ai giovani del fiorente settore giovanile.

cittadipenne2018Un gol di Silveri nella ripresa regala il successo di misura (1-0) alla Renato Curi Angolana che brinda così al titolo Allievi superando i pari età del Penne al termine di una gara equilibratissima decisa dalla rete giunta ad una ventina di minuti dal termine. Nella giornata di sabato si sono conclusi anche i tornei Primi Calci, e Pulcini (2008 e 2007). Nei Primi Calci il successo è andato all'Accademia Biancazzurra che ha superato in finale il Penne, tra i 2008 il successo è andato invece al Castiglione Valfino che ha battuto in finale la Virtus Pratola. Infine nella categoria 2007 successo finale per il Fair Play Collecorvino.
Oggi giornata conclusiva del Torneo: si parte alle 17:00 con la manifestazione dei Piccoli Amici all'Antistadio; a partire dalle 18:00 le finali "Europa League" per la categoria Esordienti, a seguire le finalissima "Champions League" con i ragazzi di mister Casciani opposti nel triangolare finale a Curi Caldora Pescara e Il Delfino Flacco Porto. In contemporanea, sul terreno del "Colangelo" si disputerà infine la finale Giovanissimi: di fronte Alcyone (che in semifinale ha superato l'Olimpia Montesilvano) e Renato Curi Angolana (impostasi sullo Sporting Pianella).

cittadipenne2018Cala il sipario sulla 35° edizione del classicissimo Torneo "Città di Penne". Nella giornata di domenica sono stati assegnati gli ultimi titoli in palio (Esordienti e Giovanissimi) oltre alla disputa della classica manifestazione dei Piccoli Amici che ha visto impegnati, sul terreno dell'Antistadio, oltre 180 bambini in rappresentanza di sedici società. Ultimo giorno di gare che ha visto trionfare Alcyone (Giovanissimi) e Il Delfino Flacco Porto (Esordienti) che l'hanno spuntata nel triangolare finale avendo la meglio su un rimaneggiato Penne (buona parte degli elementi titolari sono stati "prestati" alla terza squadra Giovanissimi) e sulla Caldora. Il titolo Giovanissimi è stato invece assegnato ai calci di rigore dopo lo 0-0 dei tempi regolamentari nella finalissima con la Renato Curi Angolana che fallisce dunque il "double" dopo che gli angolani avevano superato, di misura, proprio il Penne nella finalissima Allievi. Delusione in casa biancorossa con tre squadre battute proprio in finale (Juniores, Allievi ed Esordienti) ma il solito successo, sportivamente parlando, per un Torneo che al solito è riuscito a distinguersi per l'ampia partecipazione di pubblico e di atleti. Appuntamento dunque rinnovato per il prossimo anno. Di seguito il riepilogo dei titoli assegnati.

cittadipenne2018L'Acqua e Sapone si aggiudica il Memorial "Rocco Di Fabrizio" superando nella finalissima il Penne per 2-0 alzando così al cielo il primo titolo, valido per la categoria Juniores, del 35° Torneo "Città di Penne". Oggi tante le attività in programma sui due campi: Antistadio protagonista dalle 17:00 con le fasi finali di Primi Calci 2009 e Pulcini 2008, alle 20:00 la finale "Champions League" tra le squadre prime classificate della categoria Pulcini 2007. Gare tutte da seguire anche sul terreno del Colangelo: si parte alle 18:30 con la prima semifinale Giovanissimi tra Alcyone e Olimpia Montesilvano, a seguire Sporting Pianella-Renato Curi Angolana con le due vincenti che si affronteranno domani in finale. Evento clou di giornata alle 21:00 con la finalissima Allievi: di fronte Penne e Renato Curi Angolana in quello che si prospetta un match scoppiettante e tutto da seguire. Appuntamento dunque dalle 17:00 fino a tarda sera, per una serie di manifestazioni da seguire tutte d'un fiato.