Domenica, 23 Settembre 2018 | Login

logo-articleRipartono i campionati giovanili e torna a farsi denso di appuntamenti il weekend calcistico biancorosso. In Eccellenza durissimo turno casalingo per i biancorossi di mister Pavone che domenica alle 15:00 ospitano la corazzata Torrese principale favorita il salto di categoria insieme al Chieti. Direttore di gara di fuori regione per l'occasione: a dirigere il match ci sarà infatti il signor Vacca di Saronno coadiuvato da Falcone di Vasto e Caruso di Lanciano. Weekend che si aprirà sabato alle 15:30 al "Colangelo" con l'esordio interno dell'Under17 (Allievi) che aprirà il torneo tra le mura amiche contro la Curi Pescara. A chiudere il programma il doppio-scontro esterno alla Renato Curi Angolana sul campo di "Zanni": aprirà l'Under15 (Giovanissimi) sabato alle 17:00 chiuderà la Juniores lunedì alle 15:00. Di seguito l'intero programma.

donatangelo2Dopo oltre un mese di apprensione arriva finalmente la sospirata notizia: Marco Donatangelo (foto) è pienamente recuperato e può tornare ad allenarsi in gruppo. Estate tribolata quella del centrocampista biancorosso fermo fin dalla fase della preparazione a causa di un problema fisico ora pienamente superato. Un rientro fondamentale sia dal punto di vista tecnico che umano, per un ragazzo che si è rivelato un grande professionista e punto di riferimento per i compagni di squadra. Cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Pescara, Marco era arrivato a Penne nella scorsa finestra di mercato invernale dopo le esperienze in serie D con le maglie di San Nicolò, Monticelli, Pineto e Nerostellati prendendo subito in mano le chiavi del centrocampo biancorosso. A Marco, ora più motivato che mai, vanno i migliori in bocca al lupo per il prosieguo della stagione.

logo-articleSi alza finalmente il sipario sulla stagione calcistica 2018/19 per le compagini del settore giovanile con le rappresentative Juniores, Under17 (Allievi) ed Under15 (Giovanissimi) ai nastri di partenza dei massimi campionati regionali. Dopo tanti anni dunque tutte le compagini biancorosse saranno presenti, con rinnovate ambizioni, nell'elite del calcio regionale giovanile che vede confermato il format per la Juniores d'Elite, mentre per i campionati Under17 ed Under15 si torna alla vecchia formula con due gironi da 16 squadre con gare di andata e ritorno con le prime due di ogni girone che si affronteranno nei playoff con semifinali e finale che sanciranno la squadra vincitrice che avrà accesso alle finali nazionali, ultime tre classificate che retrocederanno invece al torneo provinciale.

penneascoliDopo il rotondo successo di Martinsicuro, il primo stagionale,  banco di prova di una certa rilevanza per i ragazzi di mister Pavone che domenica ospiteranno la quotata Torrese principale candidata al salto di categoria insieme alla corazzata Chieti. Una gara che servirà a saggiare le reali ambizioni di una squadra che domenica ha mostrato anche una discreta concretezza, elemento questo che era mancato proprio nel precedente match interno con l'Alba Adriatica perso befferdamente nel finale nonostante le occasioni da gol create nella prima parte.

zamoraAl termine di un match senza storia, il Penne torna a casa con il primo convincente successo in campionato che riscatta l'amaro ed inatteso scivolone interno con l'Alba Adriatica. Biancorossi scesi in campo subito determinati e vogliosi di far bene, bravi a sbloccare subito il risultato con Zamora (foto) e chiudere i giochi intorno alla mezzora con capitan D'Addazio abile a deviare in porta di testa una punizione di Cacciatore. Con D'Amico inoperoso i ragazzi di mister Pavone sfiorano di nuovo il tris ancora con Zamora che ad inizio ripresa raccoglie un cross di Di Ruocco e mette in porta la sua doppietta personale che chiude il match.