Domenica, 16 Giugno 2019 | Login

Grazie alle reti di Cristian Severo e Salvatore i Giovanissimi biancorossi ottengono il secondo successo in pochi giorni (2-1) bissando il netto 3-0 rifilato alla Giovanile Chieti nel recupero di mercoledi (in gol Cutilli, Di Carmine e Salvatore). Sei punti pesanti che portano la squadra di mister Serti a quota 11 punti in classifica a +5 dalla zona retrocessione; guai a rilassarsi con tredici gare ancora da disputare, di certo le vittorie hanno portato una boccata d'ossigeno ad una squadra che, solo domenica scorsa dopo la sconfitta di Casalbordino, era data quasi per "spacciata". Mercoledì intanto altra sfida da non perdere: nell'infrasettimanale  i biancorossi sfideranno il Lauretum capolista in un derby che si preannuncia spettacolare. Appuntamento previsto per le ore 16:00 al Colangelo.

Il peggior Penne delle ultime due stagioni viene travolto a Goriano Sicoli chiudendo con un impietoso poker sul groppone sul campo di una squadra che, siglato il gol del vantaggio, ha controllato senza problemi il match al cospetto di un avversario rimasto letteralmente negli spogliatoi. Inizio equilibrato con una buona occasione per parte e Cantagallo miracoloso; poi un errore in uscita dello stesso estremo difensore spianava la strada ai locali i quali in meno di 10 minuti piazzavano l'uno-due che annichiliva i biancorossi, che nella ripresa naufragavano letteralmente senza riuscire a reagire chiudendo anche in dieci uomini per l'espulsione di Pasta per proteste.

Altra settimana importante per le compagini biancorosse; per la prima squadra ennesimo test della verità nell'indisiosa trasferta di Goriano Sicoli con le pesanti assenze di Melone, Ciovacco e Giancaterino. Turni importanti anche per Giovanissimi Regonali e Juniores: i primi domenica mattina ospiteranno la Gladius con l'obiettivo di dare continuità al successo sulla Giovanile Chieti, poi nell'infrasettimanale sempre in casa affronteranno il derby con il Lauretum capolista; i secondi invece affronteranno lo scontro diretto con la Gladius appaiata in classifica al secondo posto. Di seguito il ricco programma settimanale.

Settimana importante per le compagini giovanili pennesi. Con gli Allievi Provinciali ancora fermi (il torneo riparte domenica) a tenere banco sono Juniores e Giovanissimi Regionali. I primi battono 5-2 la Pro Tirino con i gol di Squartecchia (doppietta), Ciarcelluti, Di Zio e Di Girolamo e si riportano a -2 dalla vetta, i secondi riscattano la brutta sconfitta di domenica a Casalbordino, surclassando nel recupero la Giovanile Chieti con un netto 3-0 conquistando tre punti di fondamentale importanza in chiave salvezza. Di seguito tutti i risultati della settimana.

In occasione della gara di campionato in programma domenica 01/03/2015 contro il Goriano Sicoli, la società ASD Penne Calcio 1920 si fa carico di organizzare un pullman per seguire e sostenere la squadra nella difficile trasferta. La quota di adesione è di € 10,00 a persona comprensivi di pranzo al sacco, viene escluso il costo del biglietto d'ingresso. Per info e prenotazioni rivolgersi al Bar Giardino o al Biker's Bar. La partenza è prevista per le ore 11:00 dallo spiazzo antistante lo Stadio Comunale Fernando Colangelo.

Contava solo vincere e vittoria è stata, ma quanta sofferenza in un match dai due volti; biancorossi perfetti nella prima frazione di gara chiusa sul doppio vantaggio grazie alla doppietta di Pasta e giocata a senso unico nella trequarti sangrina con ospiti rimasti anche in dieci uomini dopo lo svantaggio. Nella ripresa un blackout totale ad inizio frazione regalava l'insperato pari agli ospiti grazie alla doppietta di D'Amico successivamente annullata dalla clamorosa autorete del portiere giallorosso che riportava in vantaggio i padroni di casa. Il nuovo vantaggio non bastava perchè i biancorossi rimanevano in nove uomini (causa due espulsioni discutibili) e stringevano i denti fino all'ultimo dei cinque minuti di recupero resistendo al forcing ospite.

Si parte sabato con Esordienti e Giovanissimi Provinciali in campo, domenica pomeriggio al Colangelo la prima squadra di mister Castellano cercherà di riagganciare il treno playoff nel difficile impegno casalingo contro un Castello 2000 alla classica "ultima spiaggia" per provare a riagganciarci al gruppo. Lunedì chiudono il programma Juniores e Allievi Fascia B. Di seguito il programma.

Torna alla vittoria la Juniores, che nel recupero di sabato surclassa 4-1 lo Scafa grazie alle reti di Giacomo Antonioli, Reale e Squartecchia (doppietta) e raggiunge al secondo posto la Gladius sconfitta dal Lauretum. Maluccio le altre: i Giovanissimi Regionali conquistano un pari in rimonta con la Caldora (1-1 rete di Cutilli) mentre gli Allievi Fascia B cadono in casa 0-3 contro il forte Magliano. Sconfitte anche per Giovanissimi Provinciali (0-1 con l'Acqua e Sapone) ed Esordienti che nel recupero cedono il passo per 1-4 ai Delfini Biancazzurri, per i biancorossi in gol il solito Pavone.

Si ferma a Fossacesia la serie utile del Penne che, incappata nella classica giornata poco ispirata, cede il passo ai sangrini al termine di novanta minuti tutt'altro che esaltanti. A punire i biancorossi un colpo di testa di Zinni al 14' della ripresa che rompe l'equilibrio di un match giocato meglio dai locali che nella prima frazione di gioco avevano anche fallito un calcio di rigore con Del Peschio. Malgrado tutto nel recupero una buona occasione per i ragazzi di Castellano con Pasta che si ritrova un buon pallone in area ma allarga troppo la mira del pallonetto che termina a lato.

Prima squadra impegnata a Fossacesia in un vero e proprio "spareggio" playoff; i ragazzi di mister Castellano (senza Xhepa e Melone squalificati) tenteranno il colpaccio su un campo difficile dove finora solo il Passo Cordone è riuscito a passare. Tanti recuperi in programma a partire dal match di sabato pomeriggio con la Juniores che affronterà al Colangelo lo Scafa dopo il rinvio causa neve di lunedi scorso. Di seguito il fitto programma setimanale.