Domenica, 29 Novembre 2020 | Login
previous arrow
next arrow
Slider

penne centenarioSettimana positiva per le compagini biancorosse con la Juniores che fa il colpaccio esterno sul campo della RC Angolana vicecapolista, mentre l'Under 17 batte in casa il Lanciano nello scontro diretto. Per la Juniores è il secondo successo consecutivo che fa riprendere quota ai ragazzi di mister Silano: a decidere l'incontro l'acuto di Serti che regala tre punti ed una grossa iniezione di fiducia sul campo di un'Angolana che ora scivola a quota -5 dal primo posto. Successo di fondamentale importanza anche quello dell'Under 17 che con un gol di Cirone piega il Lanciano, mantiene l'imbattibilità nella seconda fase e soprattutto scavalca proprio i frentani in classifica prendendosi la vetta solitaria. L'unica sconfitta settimanale è quella dell'Under 15 che cade (0-3) sul difficile campo della vicecapolista Virtus Ortona.

barlaam pollinoIl Penne cala il poker grazie alle doppiette di Di Fazio e Cacciatore e va a prendersi il quinto posto solitario in classifica, accorciando a -13 dal secondo posto riaprendo di fatto i giochi in chiave playoff. Giornata perfetta quella dei biancorossi che dominano in lungo e largo e portano a casa un successo importantissimo, bagnando gli esordi stagionali dei giovani Barlaam (2002, nella foto a sinistra) e Cutilli (2004). Gara in discesa subito dai primi minuti con un Penne aggressivo che colleziona diverse palle gol prima del meritato vantaggio di Di Fazio; dopo l'inaspettato pareggio ospite arriva subito il nuovo vantaggio di Di Fazio mentre nella ripresa si chiudono i giochi con la doppietta del rientrante Cacciatore che concretizza e legittima il successo alla luce della grande mole di gioco proposta.

penne centenarioPrivi dello squalificato D'Intino ed ancora senza Cacciatore infortunato, i biancorossi scenderanno in campo domenica tra le mura amiche contro il Bacigalupo Vasto Marina; arbitro dell'incontro sarà il signor Valerio Di Cola della sezione di Avezzano coadiuvato da D'Orazio di Teramo ed Alonzi di Avezzano. Match importantissimo sabato per l'Under 17 che in casa ospiterà il Lanciano attuale capolista con un solo punto di vantaggio sui biancorossi; alla stessa ora turno durissimo per l'Under 15 ospite della Virtus Ortona. Chiuderà il programma la Juniores impegnata lunedì alle 15:30 sul campo della Renato Curi Angolana. 

penne2020Turno casalingo per i biancorossi che dopo il buon pari di Capistrello ospiteranno tra le mura amiche la Bacigalupo Vasto Marina. Nella volata verso un finale di campionato tutto da decifrare, i ragazzi di mister Iodice proveranno a sfruttare il fattore casalingo al cospetto di un avversario bisognoso di punti ma reduce da una serie negativa che ha portato in dote ai vastesi appena cinque punti nelle ultime dodici gare.

penne centenarioUna vittoria, un pareggio ed una sconfitta il bilancio settimanale delle compagini giovanili biancorosse. Finalmente sugli scudi la Juniores che supera in casa il Villa 2015 (4-0) grazie alle reti di Rossi, Mazzocco e Barlaam autore di una doppietta che lo porta a quota 14 reti in campionato; successo che permette ai ragazzi di mister Silano di agganciare proprio i francavillesi in classifica e tenere a distanza le zone calde. Pareggio esterno per l'Under 17 che impatta 1-1 in casa della Val di Sangro con gol di Cirone: biancorossi che mantengono l'imbattibilità ma vengono sorpassati di un punto dal Lanciano prossimo avversario al Colangelo. Sconfitta invece per l'Under 15 che al termine di un match combattuto deve arrendersi 2-3 alla Renato Curi Angolana: reti pennesi di Peretti e Iezzi.

penne2020I biancorossi tornano da Capistrello con un buon punto, al termine di un match equilibrato con occasioni da ambo le parti. Meglio i padroni di casa nella prima frazione, decisamente meglio il Penne invece nella ripresa che sfiora il vantaggio con Di Fazio e Calderaro ma nel finale rischia in un paio di occasioni. Alla fine ne viene fuori un pareggio giusto al termine di un match in cui è mancato solo il guizzo giusto su entrambi i fronti.

penne centenarioProblemi di capienza per l'impianto sportivo di Capistrello in occasione del match contro i biancorossi in programma domenica. L'Amministrazione Comunale infatti, visto il verbale della Commissione di Vigilanza per i pubblici spettacoli riunitasi solo in mattinata, ha disposto di rendere disponibile l'impianto a sole 100 unità a causa delle more nella presentazione della documentazione relativa alle norme di sicurezza. 

penne centenarioSarà il signor Vittorio Emanuele Teghille della sezione di Collegno l'arbitro designato a dirigere l'incontro di domenica tra Capistrello e Penne; il fischietto torinese sarà coadiuvato da Roberto Di Risio di Lanciano e Yuri Buonpensa di Pescara. Tra i biancorossi mancherà l'infortunato Cacciatore, mentre sul fronte opposto mister Torti dovrà rinunciare allo squalificato D'Eramo. Impegno esterno per l'Under 17 che sabato pomeriggio alle 15:30 renderà visita alla Val di Sangro. Turni interni per Under 15 (sabato alle 17:30 al Colangelo contro la Renato Curi Angolana) e Juniores (lunedì in casa con il Villa 2015). Di seguito l'intero programma settimanale.

penne2020Superati indenni gli scogli Lanciano, Alba Adriatica e Spoltore, rispettivamente seconda, terza e quinta forza del torneo, proseguono gli scontri di alta classifica per i biancorossi che domenica renderanno visita al Capistrello in una trasferta notoriamente durissima. Contro i granata sarà anche sfida per quel quinto posto che, ad oggi, non varrebbe i playoff visti i distacchi ma che comunque darebbe ulteriore slancio in vista di un finale di stagione che si preannuncia incandescente.

eccellenzaSecondo pareggio consecutivo per il Castelnuovo, ne approfitta il Lanciano che accorcia a -9 e stacca di dieci lunghezze l'Alba Adriatica al terzo posto. Si riaprono i giochi in coda: la Renato Curi Angolana espugna Cupello e riagguanta i playout, si alza la quota salvezza con le vittorie di Delfino Flacco Porto e Nerostellati. Tra i marcatori a secco Miani, accorcia Miccichè, sale a quota 13 Torre.