Domenica, 19 Maggio 2019 | Login

juniores1819Bilancio pienamente positivo quello delle compagini giovanili biancorosse in un weekend segnato da risultati eccellenti e dalla nota lieta dell'esordio in Eccellenza del giovanissimo Edoardo Zenone (2002) schierato dal primo minuto da mister Pavone. Vince la Juniores (foto) che supera 3-2 in casa il Chieti e brinda alla salvezza matematica con tre turni di anticipo, vincono largamente anche l'Under 17 che travolge in casa la Bacigalupo Vasto Marina (5-0), e l'Under 15 Provinciale (6-0 sul Passo Cordone). Buon pari esterno (1-1) per l'Under 15 Regionale nello scontro diretto per il quinto posto sul campo della Bacigalupo.

penneascoliUn guizzo di Ligocki nella prima frazione decide il match del "San Marco" dove Penne, incerottato dalle pesanti assenze di Silvaggi, Donatangelo e Iannascoli a metto servizio, dice probabilmente addio alle ultime speranze playoff. Sconfitta figlia di un primo tempo approcciato male dai ragazzi di mister Pavone con quattro fuoriquota in campo tra i quali l'importante esordio in prima squadra del giovanissimo Zenone (2002) al cantro dalla difesa. Nella ripresa il Penne alza il baricentro e guadagna campo, la Flacco si rintana nella propria metà campo con Falso che salva il risultato su Coletta ma negli ultimi venti minuti non si gioca praticamente più con i padroni di casa sempre a terra al minimo contatto e ben tre cambi scientificamente spesi nei minuti di recupero.

logo-articleImpegno cruciale in chiave playoff per la prima squadra di mister Pavone che domenica alle 15:00 sarà impegnata al "San Marco" di Pescara nell'ostica trasferta sul campo del Delfino Flacco Porto. Biancorossi privi di Donatangelo infortunato e Silvaggi squalificato, a dirigere l'incontro il signor D'Agnillo di Vasto coadiuvato da Giada Di Carlantonio e Matteo Di Berardino di Teramo. Weekend calcistico che partirà sabato col doppio scontro Penne-Bacigalupo Vasto entrambe alle 15:30: Under 17 in casa al Colangelo, Under 15 in trasferta a Vasto Marina. Juniores in campo lunedì alle 17:00 per provare a blindare la salvezza contro il Chieti. Di seguito l'intero programma settimanale.

penneascoliTornato il sereno dopo il bel successo interno sul Miglianico che ha rilanciato le ambizioni di classifica dei biancorossi, altro test importante in programma domenica sull'insidiosissimo sintetico del "San Marco" di Pescara. Avversario di turno sarà Il Delfino Flacco Porto, squadra scorbutica e difficilissima da battere specie tra le mura amiche, a causa del suo gioco particolarmente "anacronistico" fatto di difesa ad oltranza ed affidando molto spesso al fato la fase offensiva; un atteggiamento che, aldilà delle considerazioni di sorta su un certo modo di intendere calcio, ha finora fruttato ottimi risultati visto che i pescaresi dati da tutti come spacciati alla vigilia hanno viaggiato praticamente per tutta la stagione finora fuori dalla zona playout.

paganoUn gol di Pagano (foto) decide il match del Comunale per un Penne che domina in lungo ed in largo un Miglianico a caccia di punti salvezza, ed a cui manca solo il gol del raddoppio malgrado una gara a senso unico ed un D'Amico praticamente inoperoso. Biancorossi che approcciano subito alla grande il match sbloccandolo dopo pochi minuti ma si mordono le mani per diverse occasioni da rete sprecate ed un gol annullato ad uno straripante Di Ruocco per fuorigioco. Nella ripresa ancora monologo vestino ma è la traversa a botta sicura a negare a Pagano la doppietta stagionale. Successo che avvicina sempre più la salvezza matematica ed il sesto posto in graduatoria con la griglia playoff che resta distante quattro lunghezze.

logo-articleDue punti nelle ultime tre gare e soprattutto nessun gol all'attivo in 270 minuti di gioco. Bottino magro quello rimediato dai ragazzi di mister Pavone che si presentano al prossimo incontro interno con il Miglianico con la voglia di riscattarsi e far bene al cospetto di un avversario in salute e bisognoso di punti per risalire la classifica e tirarsi fuori dalla zona playoff. Penne che non si presenta certo nel miglior periodo di forma al duro impegno, dovendo inoltre metabolizzare il brutto infortunio di Marco Donatangelo rimediato nell'infausta trasferta sambucetese, in virtù dei tempi di recupero infatti per il centrocampista la stagione può dirsi finita.

juniores1819Copertina della settimana dedicata senza ombra di dubbio all'Under 17 che in casa piega con autorità la vicecapolista Francavilla (3-1) confermandosi "ammazzagrandi" dopo aver già superato in casa il River Chieti. Ma settimana importante anche per la Juniores (foto) che si impone nettamente sulla Fater Angelini Abruzzo (4-2) tornando al successo dopo le due gare sfortunate con Renato Curi Angolana e Delfino Flacco Porto, rispettivamente prima e seconda forza del campionato, dove al dominio sul campo non sono conseguiti i risultati. Brusco stop invece per l'Under 15 sconfitta sul campo della capolista Virtus Vasto.

penneascoliI biancorossi rimediano una pesante disfatta sul campo di un Sambuceto spietato, trascinato dal capocannoniere Fabio Lalli autore di una tripletta. Gara senza storia quella andata in scena alla Cittadella dello Sport, Penne in gara nella prima parte dove spreca anche l'opportunità del vantaggio con Cacciatore poi la doppia tegola alla mezzora con l'infortunio di Donatangelo costretto ad uscire con una caviglia malconcia (si teme lungo stop), e l'immediato vantaggio locale. Subita la rete la gara termina praticamente qui con i locali che raddoppiano su rigore sempre con Lalli e chiudono i giochi ad inizio ripresa con Criscolo. Ancora Lalli cala il poker, nel mezzo i biancorossi non riescono a marcare la rete della bandiera con il portiere di casa che nega la gioia del gol a Savini.

logo-articleImportante snodo in chiave playoff per la prima squadra di mister Pavone che domenica alle 15:00 renderà visita al Sambuceto con l'obiettivo di tornare a vincere fuori casa ed accorciare una classifica che, in virtù degli scontri diretti, potrebbe sempre più livellarsi sotto il segno di un grandissimo equilibrio nelle zone alte. Arbitro del confronto sarà il signor D'Antuono di Pescara coadiuvato da Bernardini e Scipione entrambi di Pescara. Tra le compagini giovanili match clou oggi pomeriggio al Colangelo dove l'Under 17 sfiderà in casa la capolista Francavilla, sabato mattina impegno chiave anche per l'Under 15 sul campo della Virtus Vasto vicecapolista, chiuderà il programma la Juniores che lunedì ospiterà la Fater in una gara in cui i tre punti sono d'obbligo dopo le splendide e sfortunate prestazioni contro le due battistrada Angolana e Flacco.

penneascoliSettimana di duro lavoro in casa biancorossa in vista del difficile impegno di domenica sul campo del Sambuceto, un match duro ma che i ragazzi di mister Pavone dovranno giocare al massimo per provare a riagganciarsi al treno playoff decisamente allontanatosi dopo i due pari a reti bianche consecutive con Acqua e Sapone e Angolana. Non sarà affatto facile l'impegno che vedrà il Penne opposto ad una delle migliori compagini del campionato che proprio in settimana, dopo il pirotecnico 3-3 sul campo a Montesilvano, ha dato il benservito a Del Zotti puntando forte su mister Paolo Savini ex di turno protagonista indiscusso della memorabile rimonta salvezza di due stagioni orsono subentrato in corsa sulla panchina biancorossa.