Domenica, 29 Marzo 2020 | Login
previous arrow
next arrow
Slider

eccellenzaRallenta il Castelnuovo, Lanciano sempre a distanza siderale ma allunga a +7 sul terzo posto. Si procede lenti in zona playoff dove sale solo la Torrese, prosegue il momento positivo dell'Acqua&Sapone al settimo risultato utile consecutivo, terzo successo consecutivo per la Renato Curi Angolana che condanna defintivamente il Paterno e riapre i giochi per i playout.

penne centenarioWeekend positivo per le compagini giovanili biancorosse che chiudono senza sconfitte una settimana ricca di insidie. Torna al successo l'Under 17 che piega in trasferta l'Acqua e Sapone (3-1) e resta in vetta in solitaria approfittando della sconfitta della Virtus Ortona; le reti che decidono il match portano le firme di Del Ponte, Carancia e Cutilli. Buon pareggio interno per la Juniores che riscatta le ultime opache prestazioni bloccando in casa la capolista Spoltore grazie alle reti del rientrante Barlaam e di Colangeli: 2-2 il risultato finale. Pari interno in rimonta per l'Under 15 che impatta 2-2 con la Bacigalupo Vasto Marina.

penne2020Termina con un giusto pari a reti bianche il match in terra vibratiana tra Alba Adriatica e Penne, al termine di novanta minuti non proprio esaltanti, con una grossa palla-gol per parte e tanto agonismo. Dopo un buon approccio iniziale da parte dei padroni di casa, i biancorossi si scuotono e sfiorano il vantaggio con Rossi che dopo un grande slalom in area spreca sul più bello; ripresa sulla stessa lunghezza d'onda con D'Amico decisivo in uscita sul sempre pericoloso Miani. Decimo pareggio stagionale per i biancorossi che guadagnano un punto sull'Angizia Luco e tengono nel mirino lo Spoltore prossimo avversario di domenica.

penne centenarioSarà il signor Davide Sciubba della sezione di Pescara l'arbitro designato a dirigere l'incontro di domenica alle 15:00 al "Vallese" di Alba Adriatica; il fischietto pescarese sarà coadiuvato per l'occasione dagli assistenti Falcone di Vasto e Mongelli di Chieti. Sabato in campo le giovanili: alle 17:00 allo "Speziale" di Montesilvano, turno esterno per l'Under 17 sul campo dell'Acqua&Sapone per provare a mantenere la vetta, torna invece tra le mura amiche dopo due trasferte consecutive l'Under 15, che alle 16:30 ospiterà al "Colangelo" la Bacigalupo Vasto Marina. Chiude il programma la Juniores lunedì in casa alle 17:30 contro lo Spoltore capolista del girone. Di seguito il programma settimanale.

penne2020Archiviata la convincente prestazione interna col Lanciano, in cui i biancorossi hanno mostrato buoni segni nella ripresa, alle porte un'altra sfida d'alta classifica per i ragazzi di mister Iodice che proseguono il loro "tour de force" in casa della terza forza del campionato: l'Alba Adriatica. Fase del torneo importante visto che dopo le sfide ravvicinate a seconda e terza in classifica, i biancorossi affronteranno prima lo Spoltore (casa), poi il Capistrello (fuori) con entrambe le compagini in lizza per un piazzamento playoff.

eccellenzaContinua ad allungare il Castelnuovo, rallenta il Lanciano bloccato a Penne, non ne approfitta lo Spoltore per accorciare in ottica playoff. Rallenta anche la Torrese al cospetto di una Virtus Cupello che conquista tre punti d'oro in chiave salvezza, continua a stupire l'Acqua&Sapone che in casa piega anche il Capistrello. Tra i marcatori fermo ai box Miccichè, sale a quota 20 reti Simone Miani.

calderaro1Una prodezza balistica nel finale di Calderaro (foto), regala ai biancorossi un meritatissimo pareggio al cospetto della vice-capolista Lanciano. Meglio gli ospiti nella prima frazione, ma vibranti le proteste dei biancorossi, andati sotto nel finale di tempo a causa di un calcio di rigore assegnato per un contatto veniale tra D'Intino e Di Rocco iniziato ampiamente fuori area. Nella ripresa cambia l'inerzia del match: il Penne cinge d'assedio un Lanciano colpevolmente arretrato a difesa del risultato, e prima Cacciatore si divora il gol del pari, poi Forti è decisivo con un intervento miracoloso su D'Addazio. Sembrava finita, ma nel primo dei quattro minuti di recupero, una punizione perfetta di Calderaro regalava il meritato pari ai ragazzi di Iodice.

penne centenarioMatch-clou previsto per domenica al Comunale alle 15:00 quando i biancorossi ospiteranno il blasonato Lanciano vice-capolista del torneo; Penne privo dello squalificato D'Alonzo, stringe i denti capitan D'Addazio che sarà regolarmente in campo malgrado il recente infortunio. Arbitro della contesa sarà il signor Dal Zilio di Treviso, coadiuvato da Di Giannantonio di Sulmona e Habazaj de L'Aquila. Weekend calcistico che sarà aperto dall'Under 17 che sabato ospita alle 16:30 l'Atessa Mario Tano provando a calare il tris di vittorie; Under 15 chiamata domenica mattina al duro esame sul campo della fortissima Gladius dominatrice della prima fase del torneo, chiude il programma la Juniores che lunedì sarà ospite del River Chieti. Di seguito l'intero programma di giornata.

lancianopenneSi torna a respirare aria di prestigio domenica al Comunale, dove i biancorossi di mister Iodice affronteranno il Lanciano per quella che si prospetta come una sfida ricca di fascino e ricordi. Diverse le sfide infatti tra Penne e frentani, sui campi dell'Interregionale degli anni '80 e sul finire degli anni '90 quando i biancorossi passavano in Eccellenza come nobile decaduta mentre i rossoneri ripartivano dopo il fallimento, giungendo negli anni fino allo storico traguardo della Serie B. Calcio d'inizio previsto per le ore 15:00, per l'occasione la società pennese ha indetto la "Giornata Biancorossa", non saranno validi pertanto gli abbonamenti, biglietto unico 10€ ingresso omaggio per i ragazzi fino ai 16 anni.

penne centenarioWeekend in chiaro-scuro per le compagini giovanili biancorosse che rimediano 1 vittoria e 2 pareggi nei rispettivi impegni settimanali. Copertina della giornata dedicata all'Under 17 che nella seconda giornata della seconda fase valida per la "Coppa Abruzzo" supera in casa 2-1 la temibile D'Annunzio grazie alle marcature di Cutilli e Del Ponte e gira a punteggio pieno dopo l'esordio vittorioso di Francavilla prendendosi la vetta in solitaria. Buon punto per l'Under 15 che nella fase valida per il titolo regionale impatta 2-2 sul campo della D'Annunzio grazie alla splendida doppietta di Sacripante appena rientrato da un lungo infortunio. Delude invece la Juniores che sul campo del fanalino di coda Casalbordino non va oltre un pari pirotecnico (4-4) che non smuove la classifica. Da segnalare il brutto infortunio di Paolo Barlaam, autore di una doppietta, che a causa di un brutto scontro di gioco sul gol del 3-3 ha rimediato un grosso taglio all'arcata sopraccigliare che ha comportato 25 punti di sutura. A Paolo vanno i migliori auguri di pronta guarigione.