Giovedì, 19 Maggio 2022 | Login
Slide 1
slide-PENNE1.jpg
penneascoli.jpg
previous arrow
next arrow

penne centenarioTerza sconfitta consecutiva per i biancorossi, che cadono anche in casa per mano di un 2000 Calcio Montesilvano concreto e quadrato, che sbanca il "Colangelo" grazie ad un calcio di rigore contestato realizzato all'inizio del secondo tempo da Maiorani. Una prestazione scialba quella dei ragazzi di mister Iodice, che tuttavia possono recriminare per un gol "fantasma" non convalidato nella ripresa quando l'estremo ospite, scavalcato da un pallone vagante, nel tentativo di recuperare si trascina il pallone oltre la linea di porta, non per il guardalinee che non convalida la segnatura. Assalto finale con qualche spunto ma senza grosso costrutto, ora all'orizzone due trasferte dure con Spoltore e Cupello.

penne centenarioSarà il signor Marco Amatangelo di Sulmona l'arbitro designato a dirigere l'incontro di domenica tra Penne e 2000 Calcio Montesilvano, in programma al "Colangelo" alle 15:00; il fischietto peligno sarà coadiuvato dagli assistenti Mongelli e Ricci di Chieti. Gara da non sbagliare per i biancorossi che dovrebbero presentarsi al completo: oltre al recuperato Pastafiglia (entrato nel secondo tempo a Capistrello) dovrebbe essere arruolabile anche Cacciatore, uscito per infortunio nel match contro L'Aquila. Weekend calcistico caratterizzato dalla tripla sfida incrociata contro la D'Annunzio Pescara: si parte con l'Under 17 sabato alle 15:30 al "Colangelo", si continua con l'Under 15 che renderà visita domenica alle 18:00 ai pescaresi sul sintetico dell'Antistadio "Flacco" di Pescara, e si concluderà lunedì alle 18:30 con la Juniores, che li ospiterà al "Colangelo". Fischio d'inizio anche per l'Under 17 Provinciale che prenderà parte al torneo da "fuori classifica": esordio in programma lunedì 11 Ottobre alle 15:30 al "Colangelo" contro l'Accademia Biancazzurra. Di seguito l'intero programma settimanale.

penne centenarioUn primo tempo disastroso, contornato da errori al limite del clamoroso, costa ai biancorossi una netta ed impietosa sconfitta sul campo del Capistrello. Dopo un avvio di match equilibrato, inizia la saga dell'errore: ll vantaggio di De Roccis con la difesa pennese ferma su un lancio dalle retrovie, il raddoppio dell'ex Aquino dagli undici metri (rigore parso inesistente), ed il tris del giovane Di Renzo che infila un eurogol all'incrocio dopo una sanguinosa palla persa da Ranalli sulla trequarti. Decisamente meglio la ripresa, ma Silvestri prima (miracolo di Di Girolamo) e Cellucci poi in due occasioni (salvataggio sulla linea di un difensore di casa e conclusione a lato di poco) non riescono a riaprirla. Nel finale altro errore in uscita ed altro eurogol del nuovo entrato Mancini che, dalla distanza, azzecca anche lui la conclusione imparabile che infila l'angolo alto della porta di D'Amico. 

penne laquilaPrima sconfitta stagionale per i biancorossi, che in casa devono arrendersi a L'Aquila capolista a punteggio pieno, che con un uno-due nella ripresa sbanca il Colangelo. Match discreto quello giocato dai ragazzi di Iodice costretti a rinunciare dopo pochi minuti all'infortunato Cacciatore, ma bravi nella prima frazione a reggere la forza d'urto degli ospiti. Nella ripresa il match si sblocca dopo 8 minuti, quando Acosta trova il varco giusto per trafiggere di testa D'Amico. Reazione vestina arginata dagli aquilani con i padroni di casa che recriminano per un presunto penalty, ma vengono puniti dal nuovo entrato Tankulijc che chiude i giochi. Nel finale due tentativi infruttuosi di Serti e rete del tris aquilano annullata a Cellucci per posizione di offside. Si torna ora in campo mercoledì alle 15:00 sul difficilissimo campo del Capistrello per il primo turno infrasettimanale della stagione.

penne centenarioOcchi puntati sul "Colangelo" dove domenica, alle 15:00, i biancorossi di mister Iodice reduci dal successo esterno sul campo del Villa 2015, ospiteranno la corazzata L'Aquila che guida la classifica a punteggio pieno dopo due giornate; arbitro del match sarà il signor Matteo Cavacini di Lanciano, coadiuvato da Matteo D'Orazio di Teramo e Antonella La Torre di Chieti. Weekend sportivo che prenderà il via sabato alle 15:30 sempre al "Colangelo" con l'Under 15 che debutterà tra le mura amiche nel durissimo incontro con il River Chieti; sempre sabato, ma allo "Speziale" di Montesilvano alle 17:00 andrà in scena l'Under 17 contro il 2000 Calcio Montesilvano. A chiudere il programma, il debutto interno della Juniores che, dopo lo scoppiettante pareggio all'esordio, ospiterà la Renato Curi Angolana lunedì alle 18:30.

villa pennePrima trasferta e primo successo stagionale per i biancorossi, che espugnano l'Antistadio di Francavilla riscattando il beffardo pari casalingo con il Lanciano all'esordio, ottenendo tre punti di platino in attesa del durissimo doppio scontro con L'Aquila (domenica) e Capistrello (mercoledì 6 Ottobre). Biancorossi concreti, bravi a sfruttare le occasioni create ed abili ad arginare i tentativi di reazione locali. Sul doppio vantaggio grazie al rigore di Cacciatore ed alla firma del solito scatenato Guerra, i ragazzi di mister Iodice subiscono il ritorno dei francavillesi che accorciano nel finale di tempo, ma nella ripresa ancora Guerra firma la doppietta personale che chiude di fatto l'incontro.

penne centenarioSarà il signor Sebastiano Di Florio della sezione di Lanciano l'arbitro designato a dirigere l'incontro di domenica tra Villa 2015 e Penne, valido per la seconda giornata del campionato di Eccellenza in programma alle 15:00 presso l'Antistadio "Valle Anzuca" di Francavilla al Mare. Settimana fitta di impegni con le compagini giovanili che fanno il loro esordio in campionato: si parte sabato alle 15:30 al "Colangelo" con l'Under 17 che ospita tra le mura amiche il Silvi. Sempre sabato, alle 16:30, sarà poi il turno dell'Under 15 che renderà visita alla Fater Angelini Abruzzo presso il campo "Gesuiti" di Pescara. A chiudere il programma la Juniores, impegnata lunedì alle 15:00 allo "Speziale" di Montesilvano, ospite del 2000 Calcio Montesilvano. Di seguito l'intero programma settimanale

penne centenarioDopo un avvio di torneo convincente, seppur con il rammarico del rigore fallito nel finale del match con il Lanciano, i biancorossi sono al lavoro per preparare la prima trasferta stagionale in programma domenica alle 15:00 all'Antistadio "Valle Anzuca" di Francavilla. Sul sintetico dell'impianto adriatico, andrà in scena il match valido per la seconda giornata di campionato contro la matricola Villa 2015, società che aveva debuttato nella massima categoria dilettantistica abruzzese la passata stagione con discreti risultati prima dello stop imposto dal Covid.

penne centenarioDopo tanta attesa, si riparte finalmente con il calcio giocato anche per le compagini del settore giovanile. Nel weekend infatti ripartiranno i massimi campionati regionali nelle categorie Juniores Under 19, Allievi Under 17 e Giovanissimi Under 15, con le rappresentative biancorosse pronte al via. Si partirà sabato pomeriggio con l'esordio dell'Under 17 che al "Colangelo" ospiterà il Silvi; trasferte invece per la Juniores Elite che renderà visita al 2000 Calcio Montesilvano, e per l'Under 15 che giocherà a Pescara contro la Fater Angelini Abruzzo. Nelle prossime settimane poi prenderanno il via anche i campionati Provinciali Under 17 ed Under 15 che vedranno la partecipare i biancorossi da "fuori classifica" essendo già presenti in entrambi i tornei Regionali. Nella giornata di venerdì renderemo noti ufficialmente orari e sedi delle rispettive gare, mentre nell'apposita sezione sulla home del sito dedicata al Settore Giovanile, sono consultabili i calendari.

penne lanciano1 1Inizia con un pareggio interno il campionato di Eccellenza 2021/22 per i biancorossi, che si mordono le mani per una traversa ed un calcio di rigore fallito nel finale, al cospetto di un ottimo Lanciano. Avvio difficile per i ragazzi di mister Iodice che prima soffrono il palleggio dei frentani, poi alla mezz'ora la sbloccano con Guerra abile a raccogliere un invito al bacio di Cacciatore; una disattenzione difensiva costa tuttavia il pari dopo pochi minuti. Nella ripresa cala il ritmo degli ospiti e nel finale sono tanti i rimpianti: prima Di Fazio centra in pieno la traversa, poi Guerra fallisce il calcio di rigore del successo a cinque minuti dal termine. Alla fine è un pareggio amaro per i biancorossi che torneranno in campo domenica, per la prima trasferta stagionale, sul campo del Villa 2015.