Sabato, 23 Novembre 2019 | Login
previous arrow
next arrow
Slider

luttoL'ASD Penne 1920 intende stringersi intorno alla famiglia Di Flavio per la prematura scomparsa del caro Fabrizio.

Professionista esemplare ma prima ancora amico e uomo dai grandi valori, Fabrizio ha dato tantissimo allo sport vestino, insegnando basket e nuoto ad intere generazioni di ragazzi, cresciuti come atleti e come uomini grazie ai suoi insegnamenti; un maestro di vita oltre che di sport.

Oggi lascia un vuoto incolmabile nei cuori di quanti hanno avuto la fortuna di conoscerlo ed apprezzare il suo modo di essere, la sua cordialità ed il suo grande cuore.

iodiceL'ASD Penne 1920 comunica di aver affidato la guida tecnica della prima squadra a mister Fabio Iodice (foto). Il tecnico di Canistro è reduce dall'ultima importante stagione a Capistrello dove, con una squadra estremamente giovane, ha fallito l'aggancio alla zona playoff solo all'ultima giornata; prima ancora Iodice aveva guidato per due stagioni il Canistro in D, prima del passaggio al Civitella Roveto con cui ha vinto un torneo di Promozione, ed il successivo approdo sulla panchina del Paterno in Eccellenza con due tornei chiusi al secondo posto alle spalle di Avezzano e Vastese.

pavoneDopo quattro anni di permanenza si dividono dunque le strade tra mister Adamo Pavone e l'Asd Penne 1920 al termine di quattro stagioni ricche di soddisfazioni che hanno portato a risultati importanti sia a livello giovanile che in prima squadra. Con ben due promozioni ai tornei di elite, i biancorossi sono oggi una delle poche società abruzzesi a disputare tutti i massimi campionati giovanili regionali mentre la prima squadra è arrivata a sfiorare i playoff nella stagione appena conclusa. Conclusa questa importante e proficua esperienza, il mister ha inteso salutare e ringraziare tutti con la breve lettera aperta che riportiamo di seguito.

logo-articleL'ASD PENNE 1920 comunica in data odierna che mister Adamo Pavone non sarà più l'allenatore dei biancorossi per la stagione 2019/20. La società biancorossa intende ringraziare il tecnico per l'importante lavoro svolto sia in prima squadra che a livello di settore giovanile in questi quattro anni di permanenza che hanno portato risultati importantissimi in termini sportivi e di crescita dei propri atleti. Alla guida delle rappresentative Allievi e Juniores il tecnico ha ottenuto in due anni altrettanti promozioni nei tornei d'elite, mentre in prima squadra subentrato in corsa nella stagione 2017/18 ha prima condotto i biancorossi ad una tranquilla salvezza fino a sfiorare i playoff nella stagione appena conclusa. Al mister vanno i migliori auguri per il prosieguo della sua carriera sportiva. Nei prossimi giorni sarà comunicato il nome del nuovo allenatore.

cittadipenne19Prende il via oggi ufficialmente uno degli appuntamenti più attesi del calendario calcistico biancorosso: il Torneo di Calcio Giovanile "Città di Penne" giunto quest'anno alla trentaquattresima edizione che, come da tradizione, vedrà impegnate nell'arco degli otto giorni della competizione tutte le categorie calcistiche giovanili, a partire dalla Juniores fino ad arrivare ai Piccoli Amici. Confermato dunque il format, le tante squadre impegnate in rappresentanza di venti tra le principali società del panorama calcistico abruzzese, si daranno "battaglia" sul terreno del Colangelo e sull'erba naturale dell'Antistadio, nell'arco di un torneo che si prospetta spettacolare, ricco di spunti di interesse, e di pubblico che potrà seguire i giovani atleti in campo e usufruire dei ricchi stands gastronomici che accompagneranno la manifestazione.

eccellenzaCon l'eliminazione della Torrese dalla lotteria degli spareggi interregionali, prende ufficiosamente forma il nuovo torneo di Eccellenza per la stagione 2019/20 che, al netto di eventuali rinunce, vedrà all'opera quattro nuove arrivate dal torneo di Promozione. Una stagione che si preannuncia già di grande fascino con alcune piazze importanti che hanno fatto la storia del torneo in passato (Lanciano, Luco dei Marsi), con il ritorno del Castelnuovo che mancava nella categoria da ben 16 anni, insieme a quello del Bacigalupo Vasto Marina che in Eccellenza aveva debuttato nella stagione 2012/13 dopo aver battuto proprio il Penne nella finale playoff del torneo di Promozione l'anno prima.

diremigiosamueleContinuano a fioccare soddisfazioni in casa biancorossa: al termine di un campionato strepitoso infatti Samuele Di Remigio (foto) ha concluso il torneo in vetta alla speciale classifica del "Trofeo Giovane Promessa" risultando così il miglior fuoriquota del campionato di Eccellenza. Un riconoscimento di tutto rispetto per il duttile difensore classe 1999 che si era già matematicamente aggiudicato l'ambito riconoscimento con un turno d'anticipo, staccando nell'ordine Mattia Foglia (Alba Adriatica) e Manuel D'Intino (Spoltore) rispettivamente secondo e terzo classificato. Ai biancorossi anche la soddisfazione di aver portato in classifica anche l'under più giovane dell'interno torneo, il giovanissimo Marco Cutilli, unico calciatore classe 2004 schierato in prima squadra.

IMG 20190425 165401Termina con uno scoppiettante pareggio ed il settimo posto in classifica finale la stagione 2018/19 per i ragazzi di mister Pavone. Sul terreno del Cupello serviva vincere per sperare in un miracoloso aggancio playoff, ma alla fine anche il successo non sarebbe bastato in virtù dei risultati arrivati dagli altri campi. Con l'esordio in prima squadra del giovanissimo D'Intino (2002) in porta, i biancorossi vanno subito sotto con Ninte che realizza su posizione dubbia, reazione pennese immediata che porta prima al pari di Cacciatore su punizione, poi a sfiorare il vantaggio con Di Ruocco. Nella ripresa dopo il nuovo vantaggio locale su un tiro-cross di De Cinque, i biancorossi ottengono il meritato pari nel finale con Pagano abile a finalizzare un'azione corale da applausi rifinita da Di Ruocco.

penneascoliDopo due settimane di stop forzato per il Torneo delle Regioni e le festività pasquali, biancorossi subito al lavoro per preparare gli ultimi 90 minuti stagionali nella trasferta di Cupello. In terra vastese i biancorossi si presenteranno con la tranquillità di chi non ha nulla da chiedere al campionato, ma con la determinazione di provare a vincere per agguantare in extremis la zona playoff. Sia chiaro che, come già abbondantemente analizzato, poche sono le speranze di guadagnare l'accesso agli spareggi per il salto di categoria: necessario vincere in terra vastese e sperare nelle sconfitte di Alba Adriatica e Spoltore. Situazione difficile certo ma non impossibile, al cospetto di un Cupello virtualmente salvo che rischierebbe solo in caso di clamorosa ecatombe delle abruzzesi dalla serie D.

cutilli grandeQuasi conclusi tutti i campionati giovanili e con il torneo di Eccellenza fermo ai box per le festività pasquali, giorni di fermento in casa vestina con diversi giovanissimi atleti impegnati per l'occasione in provini con società professionistiche. Nella giornata odierna infatti saranno impegnati per un provino con l'Ascoli Calcio (serie B) i calciatori Cutilli Marco (2004, nella foto a sinistra insieme al classe 2003 Grande) e Peretti Giacomo (2005); i due giovani calciatori si sono messi in evidenza con la casacca dell'Under 15, per Cutilli tante presenze anche con l'Under 17 oltre alla grossa soddisfazione del debutto in prima squadra, nel match con l'Amiternina, a soli 15 anni di età. Peretti invece è stato uno dei trascinatori, a suon di gol, dell'ottimo torneo dell'Under 15 che gira al quinto posto in classifica appena dietro le corazzate del campionato. Inoltre nella giornata di domani saranno impegnati in un provino organizzato dalla Pescara Calcio ben tre ragazzi classe 2009: D'Angelo, Marrone e Cantagallo. L'ASD Penne 1920 oltre ad augurare i migliori in bocca al lupo a tutti i ragazzi, esprime profondo orgoglio e soddisfazione per l'ottimo lavoro svolto dallo staff e da tutti i ragazzi del proprio fiorente Settore Giovanile.